Pazzesco Chelsea all’ultimo respiro! Ma che rimonta ha fatto?

Vincono tutte le prime della classe. Il Tottenham frena e viene supererato dallo United. Seconda vittoria di fila per l'Everton di Ancelotti

0

Nell’ultimo atto del 2019 il Chelsea chiude alla grande, e fa suo il sentito derby con l’Arsenal. Il 2-1 con cui i Blues espugnano l’Emirates Stadium arriva grazie alle reti di Jorginho e Abraham, che proprio nel finale ribaltano l’iniziale vantaggio di Aubameyang.

Non fa ormai più notizia la solita vittoria del Liverpool, che sbriga la pratica Wolverhampton con il minimo sforzo. Il gol partita arriva da Mane. Anche il Manchester City compie il proprio dovere. Il 2-0 sullo Sheffield porta le firme di Aguero e De Bruyne. Il Leicester prosegue nella sua marcia europea. All’Olympic Stadium le Foxes passano in vantaggio con Iheanacho, Pablo Fornals riporta il West Ham sul pari,e tre è Gray a trovare il colpo da tre punti.

Il Manchester United è ancora vivo, e con la seconda vittoria consecutiva sale al quinto posto ai danni del Tottenham. I Red Devils passano 2-0 a Burnley, con le reti di Martial e Rashford, entrambe allo scadere dei due tempi.
Gli Spurs rallentano dunque la loro corsa. A Carrow Road è solo 2-2, con il Tottenham sempre costretto a inseguire il Norwich. Decidono il punteggio i gol di Vrancic, Eriksen, l’autogol di Aurier e il rigore di Kane

Il Crystal Palace trova un altro prezioso punto a Southampton, grazie all’uno pari che vede nel tabellino dei marcatori Tomkins e Ings. Prosegue alla grande l’avventura di Ancelotti all’Everton. A Newcastle i Toffees portano a casa un 2-1, stabilito dalla doppietta di Calvert-Lewing e dalla rete di Schar. Jahanbakhsh e Mooy regalano al Brighton il prezioso 2-0 interno nello scontro salvezza con il Bournemouth. Il Watford strapazza invece 3-0 l’Aston Villa e si aggiudica l’altro scontro diretto di giornata. La decidono Deeney, con una doppietta, e Sarr.

La prima giornata del nuovo anno vede il Liverpool ospitare lo Sheffield nel posticipo di giovedì. Tutte in campo mercoledì le altre. Il City ospita l’Everton, mentre Leicester e Chelsea fanno visita rispettivamente a Newcastle e Brighton. Big match, soltanto per rango, fra Arsenal e United; il Tottenham è invece impegnato a Southampton. Il Wolverhampton prova a restare in alto nella sfida di Watford. In zona retrocessione occhio agli scontri diretti Burnley-Aston Villa e West Ham-Bournemouth.