19.9 C
Londra
lunedì 15 Agosto 2022
Home Storie in the box Cinque gol in trentasei minuti: quando Jermain Defoe distrusse il Wigan

Cinque gol in trentasei minuti: quando Jermain Defoe distrusse il Wigan

Nel novembre 2009, a White Hart Lane, l'attaccante degli Spurs entrò nel libro dei record della Premier League

2 ' di letturaNel corso della sua lunga carriera in Premier League, impreziosita da 162 gol che lo collocano all’ottava posizione della classifica cannonieri all-time, Jermain Defoe ha vissuto il suo punto più alto in una grigia (e molto frequente nel nord di Londra) domenica pomeriggio del novembre 2009.

A White Hart Lane il Tottenham guidato da Harry Redknapp riceve il Wigan e Defoe entra nel libro dei record, diventando il primo giocatore capace di segnare cinque gol in trentasei in un solo tempo, il secondo, primo contribuente del memorabile 9 a 1 finale con il quale vengono spazzati via i Latics.
Il testo che segue è tratto dal libro “Hat-trick – I grandi attaccanti della Premier League” (edito da Urbone Publishing), in cui è dedicato un capitolo intero a Defoe, giocatore ancora in attività e numero 9 dei Rangers.

Tottenham-Wigan entra nella storia del calcio inglese ed europeo sia per il punteggio, 9 a 1, che per il pokerissimo segnato da Jermain Defoe.
Contro un avversario in campo con un’inguardabile divisa arancio evidenziatore, gli Spurs, e specialmente il numero 18, fanno quel che vogliono.
Peter Crouch apre le danze nel primo tempo, subito seguito da una traversa colpita da Defoe.
Per il Wigan, allenato dall’ottimo manager Roberto Martinez (attualmente c.t. del Belgio), l’incubo si materializza nel secondo tempo.
In un’intervista rilasciata all’ufficio stampa degli Spurs, contenuta nel match programme di Tottenham-Wigan a cui ho assistito nel gennaio 2012, Defoe in persona racconta che “…è stato facile segnare la prima rete muovendomi alle spalle dei due difensori centrali (Bramble e Boyce, n.d.r.); dopo il terzo goal mi sono ricordato del consiglio di alcuni grandi attaccanti con cui avevo parlato, di provare a segnarne ancora uno fino al fischio finale. Magicamente ogni tiro in quel secondo tempo è finito in rete. Quando ho realizzato il 7 a 1 e c’era ancora un quarto d’ora da giocare, ho pensato alla sesta rete, una doppia tripletta in un tempo sarebbe davvero stato storico, purtroppo non ci sono riuscito ma non puoi di certo essere arrabbiato dopo averne segnati cinque in cosi poco tempo!”.

Defoe in azione

Il commento fin quasi fanciullesco di Defoe trasuda la semplicità di una persona, e di un giocatore, che ha inciso il suo nome nell’albo dei record della Premier League.
Mai, infatti, un giocatore aveva firmato una cinquina in un solo tempo, tantomeno in 36 minuti effettivi, e tutte di destro.
La tripletta segnata in 7’ ad inizio secondo tempo è la terza più rapida della storia del campionato, dietro solo a quella di Sadio Manè (maggio 2015, Southampton-Aston Villa 6-1 in 2’56”) e Robbie Fowler (agosto 1994, Liverpool-Arsenal 4-0 in 4’33”); a completare il quadro statistico, a segnare cinque goal in una partita ci sono solo riusciti solo Alan Shearer, Andy Cole, Sergio Aguero ed un altro ex Spurs, Dimitar Berbatov.

42,353FansMi piace

LEGGI E COMMENTA

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Alberto Emmolo
Alberto Emmolohttp://www.urbone.eu
Classe 1984, travolto da una grande passione per il football fin da bambino, appena possibile vola a Londra per "respirare" calcio, atmosfere e sensazioni. Nel maggio 2019 ha pubblicato il suo primo libro "Hat-trick - i grandi attaccanti della Premier League" (ed. Urbone Publishing)

Articoli Correlati

Condividi: